martedì 19 marzo 2013

OMA organization and its events



Ciao a tutti!Il post di oggi è dedicato ad un'organizzazione fiorentina  molto importante dedicata all'artigianato delle principali città italiane.
Uno degli artigiani parte dell'osservatorio è Lucio Antoniucci, uno dei nostri ex professori dell'Accademia Italiana.
L'articolo è realizzato grazie alla collaborazione LP fashion lab, che vuole occuparsi anche dell'aspetto artigianale del mondo della moda.
Vi parleremo prima di OMA nello specifico, e in un successivo post entreremo nella vera storia di Lucio Antonucci e delle sue "FIABE", creazioni che meritano attenzione da parte di tutti noi, proprio per la particolarità della lavorazione e dei trattamenti.
Vi porteremo nel suo mondo fatto di abiti da sposa e cocktail di lusso che al tempo stesso parlano di vissuto.


Hello everyone!Today's Post  is for to an organization dedicated very important Florentine craftsmanship of the main Italian cities.
One of the artisans of the observatory is Antoniucci Lucio, one of our former professors of the Accademia Italiana.
The article is made ​​possible thanks to the collaboration LP fashion lab, which also wants to deal with the appearance of the craft world of fashion.
We will speak first of OMA specifically, and in a subsequent post we will enter the true story of Lucio Antonucci and its "FIABE" creations that deserve attention by all of us, because of the special processing and treatment.
We will take you into his world of cocktail and wedding dresses and luxurious that at the same time speak of living.








OmA nasce nel 2001 come insieme articolato di progetti sviluppati dall’Ente Cassa di Risparmio di Firenze con l’obiettivo di promuovere il settore dei mestieri d’arte e di creare una rete europea di istituzioni per favorire la comprensione delle varie identità culturali, divulgare e approfondire i temi della qualità delle produzioni, e della formazione. Nel 2010 OmA diviene associazione senza scopo di lucro delle Fondazioni bancarie della Toscana, con sede e personale specializzato a Firenze.
In ogni Regione italiana vi è una storia e una tradizione ricchissima nel campo dei mestieri d’arte, dalla ceramica all’oreficeria, dalla moda al tessile, dal ferro battuto all’argento, dalla scagliola alla carta decorata, dal vetro al marmo, dall’ebanisteria all’edilizia, dall’affresco al trompe l’oeil, dalla calzoleria alla pelletteria, per citarne solo alcuni, e l’allargamento a tutto il territorio di questa esperienza di successo, può rappresentare un contributo alla rinascita della qualità, all’occupazione qualificata dei giovani e all’immagine di un paese che deve gran parte del patrimonio storico e culturale all’abilità e alla competenza degli artigiani del passato.

All’interno dell’Osservatorio si iscrivono una serie di iniziative di tipo culturale e promozionale finalizzate alla sensibilizzazione, all’informazione, alla ricerca ed alla conservazione dell’identità del territorio con gli obiettivi di valutare e promuovere il settore dei mestieri d’arte, di creare una rete nazionale ed europea di istituzioni per favorire la comprensione delle varie identità culturali, e di approfondire la qualità delle produzioni, dell’economia e della formazione.

Osservatorio dei Mestieri d’Arte si propone di monitorare la storia, la tradizione, le tecniche, i progetti e le innovazioni analizzando le prospettive per il futuro, il rapporto con il mondo del mercato, della ricerca, della scuola e della formazione rivolta agli studenti, pubblicare volumi divulgativi sulle materie e le tecniche dei mestieri d’arte, organizzare convegni, conferenze, incontri per esaminare le opportunità e le problematiche inerenti ai mestieri d’Arte.




OmA founded in 2001 as articulated set of projects developed by  Cassa di Firenze with the aim to promote the field of crafts and to create a European network of institutions in order to promote understanding of different cultural identities, disclose and investigate the issues of quality of production, and training. In 2010 OmA becomes a non-profit association of banking foundations of Tuscany, located in Florence .
In each Italian region there is a history and a rich tradition in the field of crafts, from ceramics to jewelery, fashion and textiles, wrought iron, silver, canary seed from the decorated paper, glass, marble, from 'cabinet construction, the fresco in the trompe l'oeil, the shoe and leather goods, to name a few, and enlargement to the whole of this successful experience, can be a contribution to the rebirth of quality, all' skilled jobs for young people and the image of a country that has much of the historical and cultural heritage with the skill and expertise of the craftsmen.

The Observatory enroll in a series of cultural initiatives and promotional efforts to promote awareness, information, research and preservation of the identity of the territory with the objectives to assess and promote the industry, arts and crafts, to create a network of national and European institutions to promote understanding of different cultural identities, and to deepen the quality of production, the economy and education.

Observatory for arts and crafts designed to monitor the history, traditions, techniques, projects and innovations analyzing the prospects for the future, the relationship with the world market, research, education and training aimed at students , publish informative books on subjects and techniques for arts and crafts, organizing conferences, meetings to discuss the opportunities and challenges inherent in the trades of Art.


 Uno degli eventi  supportati da  OMA OSSERVATORIO  MESTIERI D’ARTE  , è proprio "PALAZZO",una presentazione de "LE FIABE DI LUCIO" di Lucio Antonucci che si terrà nell' APRILE  2013 nel PALAZZO  TORNABUONI  a  Firenze.
Un nuovo progetto  itinerante con mini presentazioni di circa 20 outfit realizzate
nelle location  di grande prestigio  a Firenze, dedicato alla clientela- ospite,acquistabile solo
su appuntamento nell’Atelier di Firenze.
Solo pezzi unici italiani  e realizzati a Firenze con look di grande portabilità
No size regolabili 42-52
No seasons in colori adatti ad essere indossati  tutto l’anno
e realizzati con tessuti moderni e antichi insieme ,con cotoni brillanti,puri lini,tessuti artificiali,broccati tecnici e serici sete-acciaio,sete stampate,sete patchwork ,pizzi ,chiffon  e tanto plissè. con  ricami  e applicazioni in metallo ,madreperla,galatite e lavorazioni all’uncinetto toscano.
Un’immagine femminile di eleganza un po’ 1950-1960  ma rivisitata  in chiave contemporanea.
in omaggio a Giovanni battista Giorgini e a Firenze.



 One of the events supported by OMA OSSERVATORIO MESTIERI D'ARTE, it is "PALAZZO" a presentation of "LE FIABE di LUCIO"by Lucio Antonucci to be held in April , 2013 in the Palazzo Tornabuoni in Florence.
A new touring exhibition with mini presentations of about 20 outfits made
in the location of great prestige in Florence, dedicated to customer-host, available only by
appointment in Florence's Atelier.
Only unique pieces made ​​in Florence with Italian and look great portability
No size adjustable 42-52
No seasons in colors suitable to be worn all year round
and made with modern fabrics and antique together with bright cotton, pure linen, artificial fabrics, silk brocades and silks-technical steel, printed silk, silk patchwork, lace, chiffon and pleated so. with embroidery and appliqués of metal, mother of pearl, Tuscan galatite and crochet work.
An image of feminine elegance a little '1950-1960 revisited in a contemporary way.
In honor of Giovanni Battista Giorgini and Florence.



Location

Location

Location

Location


 Infine vi presentiamo in anteprima alcuni  dei bozzetti della collezione che sarà presentata nell'evento precedentemente descritto.


 Finally we present a preview of some of the sketches of the collection that will be presented in the event described above.



Photographer: Janai Trejo
Photographer: Janai Trejo


Photographer: Janai Trejo

Photographer: Janai Trejo

Photographer: Janai Trejo

Photographer: Janai Trejo

Photographer: Janai Trejo





 
Ovviamente LP fashion lab sarà presente all'evento, in particolar modo nel backstage, in modo da potervi raccontare gli sviluppi di una presentazione di questo tipo, che essendo di nicchia, risulta leggermente diversa da una sfilata come quelle che siamo abituate a vedere!Grazie per l'attenzione!Presto un articolo dedicato interamente alle creazioni e all' atelier di Lucio Antonucci!

LP fashion lab




Obviously LP fashion lab will be present, especially in the backstage, so we can tell the developments of a presentation of this kind, being of niche is slightly different from a fashion show like the ones we are used to seeing! Thanks for your attention! Soon an article devoted entirely to the creations and all workshop from Lucio Antonucci!

LP fashion lab




18 commenti:

  1. Un post bellissimo e davvero molto interessante!
    Un bacio!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Veramente un bel post, molto interessante. Credo sia importante tenere vive le tradizioni e il rispetto per ciò che contraddistingue la propria cultura, e valorizzare un settore come quello dell'artigianato

    http://leclatdelamode.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. Ciao Laura! Sarà sicuramente un evento bellissimo e se abitassi più vicina a Firenze parteciperei molto volentieri:) Che meraviglia i bozzetti!:) Un bacio!

    RispondiElimina
  4. post interessantissimo!!!
    purtroppo non sono di firenze:-(

    RispondiElimina
  5. hi dear, great outfit, love your blog!
    im your new follower in gfc, facebook, twitter
    and fashiolista, hope u can follow me back.
    btw, thanks for dropping by in my blog.

    xoxo from Dubai,
    www.streetblush.com

    RispondiElimina
  6. complimenti per l' articolo, interessante! :D passa da me! :D http://www.styleoffariss.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. Direi una location mozzafiato !!

    Se ti va possiamo seguirci su facebook ! fammi sapere a presto Marika

    FOLLOW MARIKYNA ON WWW.MARIKYNA.COM

    LIKE MARIKYNA ON FACEBOOK

    RispondiElimina
  8. La location e l' iniziativa sono stupende! Bel post!
    http://smillamakeup.jimdo.com

    RispondiElimina
  9. Davvero una bella location!! :)

    NUOVO POST!

    Babi
    www.voguebuster.net

    RispondiElimina
  10. Hey vieni a trovarmi ho una sorpresa per te!
    baci M
    www.fashionspiesmg.blogspot.it

    RispondiElimina
  11. Molto interessante!
    Ps sono tua follower adesso, ti aspetto da me ;) bacino

    RispondiElimina
  12. grazie per la visita, ricambio il follow volentieri!

    ♥ Margherita ♥

    Frivolezze Provinciali

    RispondiElimina
  13. Hey ma non hai ancora ritirato il tuo premio?? dai passa da me!

    http://fashionspiesmg.blogspot.it/2013/03/the-versatile-blogger-award.html

    RispondiElimina

i'm very happy for your lovely comment! =)